Marzo 2021

Il progetto denominato “Azzurrini di Zambrotta” accoglie minori con disabilità intellettiva, relazionale ed emotiva provenienti dalla provincia di Como e dalle zone limitrofe. Nasce dalla collaborazione tra EduDigital, Eracle Sport, MB Digital Innovation e le Neuropsichiatrie territoriali, con l’obiettivo di sostenere bambini e ragazzi nel loro percorso di crescita. Si struttura attraverso percorsi individuali o in piccoli gruppi, da decidere in condivisione con la Neuropsichiatria e con la famiglia.

Durante il percorso è richiesta la conoscenza nonché l’interazione della famiglia, con la quale si terrà un lavoro di monitoraggio, con il personale di EduDigital che avrà il compito di condividere con i genitori obiettivi e strategie individualizzate volte a garantire il benessere del minore. È inoltre previsto un lavoro di mediazione a supporto del contesto clinico nel quale opera la Neuropsichiatria di riferimento. Durante il lavoro di rielaborazione, da tenersi presso il proprio domicilio, sarà richiesta la collaborazione con la famiglia che avrà il compito di incoraggiare il ragazzo, mentre si terrà da remoto la riesamina degli esercizi svolti. In itinere sono previsti dei colloqui con la famiglia volti a fare il punto della situazione.