Novembre 2021

Descrizione: i laboratori proposti offrono l’opportunità di sperimentale nuove tecnologie multimediali, grazie agli strumenti professionali e all’avanguardia messi a disposizione degli alunni, ma anche comprendere quanto gli strumenti di uso quotidiano, come uno smartphone, possano essere visti con un’ottica differente. Insegnare a conoscere le potenzialità del digitale non significa spingere i ragazzi a dilatare i tempi di impiego degli stessi, ma a guidarli verso un uso finalizzato anche a studio, ricerca e ad un impiego consapevole per non essere dominati dalla tecnologia. Significativa è anche la valenza cooperativa che caratterizza la nostra proposta: i laboratori infatti richiedono attività organizzate in gruppi caratterizzate da momenti di confronto, dialogo e progettazione. In altre parole, divertirsi, imparare e stare insieme con la tecnologia digitale!
– Panoramica sulle nuove tecnologie con presentazione di casi concreti o in alternativa programmiamo un robot con makey makey
– Robotica e coding
– Realtà Aumentata: costruiamo e utilizziamo un cubo magico. Giochi a quiz con premi utilizzando le nuove tecnologie (realtà aumentata, mappamondo interattivo, maglietta magica)
– Riflessioni educative sulle nuove tecnologie con l’ausilio di video multimediali
– Un viaggio nella realtà virtuale con i visori

Alberto Bellomo e Gabriele Barreca relatori alla conferenza: legami familiari, disagio giovanile e violenza sulle donne. Milano sociale.

Alberto Bellomo e Gabriele Barreca relatori alla conferenza: “legami familiari, disagio giovanile e violenza sulle donne”. Milano sociale.
Tema: abuso di droghe e alcool. Disagio e dipendenze giovanili. Prevenzione in famiglia.
Titolo dell’intervento (Bellomo): i pericoli della rete web: quali sono i principali e come affrontarli. Buone prassi.
Titolo dell’intervento (Barreca): le dipendenze da schermi